Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

tachicardia: gastrite cronica

Codice domanda: HH/3C49646

Domanda

Buongiono, volevo sapere se la gastrite cronica possa scatenare tachicardia. soffro di tachicardie da quando due anni fa ho fatto la gastroscopia e si verifica soprattutto dopo pranzo e a volte la sera. ho eseguito test cardiologici tutto nella norma. in attesa di una vostra risposta vi ringrazio anticipatamente.

Risposta

Esiste una tradizione che associa molti disturbi cardiaci al tratto gastroenterico prevalentemente in virtù di una comune innervazione neurovegetativa. In realtà i rapporti dimostrati sono poco stretti e prevalentemente legati alla distensione gastrica che si può associare alla gastrite. Un’eccessiva distensione aerea dello stomaco o del colon può infatti causare sia un senso di ingombro che amplifica il normale battito simulando un battito cardiaco anormale, oppure una irritazione cardiaca da compressione esterna. Ambedue si risolvono curando la malattia gastrica e mediante farmaci tensioattivi.

A cura di Tuttocuore.it
Segnala il termine che stai cercando
Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it

ottobre 2014 in Salute

In primo piano:

Giornata Mondiale del Diabete

Familiarità e cause ambientali, sono i principali fattori di rischio del diabete di tipo 1. Per il diabete di [...]

L
M
M
G
V
S
D

Magazine

Focus on

Cuore sano Ridurre del 25% le morti premature legate [...]

Cuore sano

Punto di vista

Infarto: cosa fare? In caso di sospetto infarto acuto occorre fare [...]

Infarto: cosa fare?

Dossier