Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

cisti al fegato: cisti al fegato da approfondire con rmn

Codice domanda: F6O535BI21

Domanda

Ho fatto una TAC all'addome per elevati valori di Ca 19-9, l'esito è stato: "fegato leggermente megalico; in corrispondenza del profilo posteriore del 7° segmento, a sede sottoglissoniana, è presente formazione ovalare ipodensa che non sembra assumere mdc di circa 10 mm, di verosimile significato cistico; altra, millimetrica è presente sul margine postero-mediale del lobo sn". Di cosa si tratta?E' il caso di approfondire con altri esami?Grazie

Risposta

Da quanto riporta la Tc si tratta di una lesione cistica del fegato, di natura benigna. Tuttavia per maggiore approfondimento potrebbe essere utile fare anche una RMN del fegato.

A cura di Fegato.com
Segnala il termine che stai cercando
Il Glossario di paginemediche.it

Magazine

Focus on

Sport estivi per restare in forma Dal beach volley ai racchettoni [...]

Sport estivi per restare in forma

Punto di vista

Dossier

Asma del bambino. Quando e perché curarlo in alta quota È stato dimostrato che il trattamento ad [...]

Asma del bambino. Quando e perché curarlo in alta quota