Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

steatosi epatica: dieta ipocalòorica ed ipolipidica per steatosi epatica

Codice domanda: TW0F630529

Domanda

Buongiorno, sono un donatore di sangue di 38 anni, maschio, altezza cm.185, peso kg.105. Nelle analisi di rito che mi giungono ad ogni donazione ho rilevato il valore ALT = 49 ed il colesterolo totale = 245.Gli esami per l'epatite sono tutti negativi e tutti gli altri valori sono nella norma.Devo preoccuparmi o fare degli esami supplementari?I sanitari del centro trasfusionale mi dicono di mettermi a dieta per dimagrire un po' ma nonostante il mio impegno non riesco a far diminuire questi valori.Esiste una dieta specifica?Devo eliminare alcuni alimenti dalla mia dieta?

Risposta

E’ necessario che per la sua situazione prenda in considerazione di seguire una accurata dieta ipocalorica ed ipolipidica, magari seguito da uno specialista dietologo od un nutrizionista.

A cura di Fegato.com
Segnala il termine che stai cercando

Magazine

Focus on

Epatite virale: l'esperto risponde L'epatite virale è una malattia infettiva [...]

Epatite virale: l'esperto risponde

Punto di vista

Con la crisi italiani sempre più depressi L'ultimo rapporto Istat rivela che la salute [...]

Con la crisi italiani sempre più depressi

Dossier

Melanzane, gustose e versatili  Il nome deriva probabilmente da mela [...]

Melanzane, gustose e versatili