Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

metastasi: aspettativa di vita

Codice domanda: 3BND8CAD

Domanda

parlando in tempi, vorrei sapere quanto si può vivere con le metastasi nel fegato; come ho precedentemente indicato le metastasi sono portate da un tumore primario al retto asportato, ma sono tantissime millimetriche e alcune di 2-3 cm..Ci sono speranze di guarigione? conviene fare le chemioterapia? grazie

Risposta

Se non ci sono segni di insufficienza di organi importanti ( cuore, polmone, fegato, reni… ) conviene effettuare la Chemioterapia anche perché il diametro delle lesioni è piccolo e queste rispondono meglio. Finchè c’è vita c’è speranza.

A cura di Oncologialatina.it
Segnala il termine che stai cercando
Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it

novembre 2014 in Salute

In primo piano:

Giornata Nazionale sul Parkinson

Lentezza nei movimenti, rigidità muscolare, perdita di stabilità con conseguenti cadute: sono tra i [...]

L
M
M
G
V
S
D

Magazine

Focus on

Punto di vista

Carta Europea dei Diritti del malato di cancro Il documento è redatto dalle principali [...]

Carta Europea dei Diritti del malato di cancro

Dossier