Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

linfoadenopatia: linfoadenopatia

Codice domanda: 4A2QT10OTT

Domanda

Egregio dottore,a mia madre di anni 88, oggi hanno eseguito una ECOGRAFIA, perchè presenta un grosso rigonfiamento al collo. Il risultato é: l'esame eseguito in corrispondenza della tumefazione a carico della regione latero-cericale dx ha mostrato multiple Formazioni linFonodali Variabili da 10mm a 25mm. Tali Formazioni organizzate in "pacchetti" e in contiguità tra loro risultano in prima ipotesi di natura eteroplasica.Aiuto, ho preso da poco la notizia e non so cosa Fare.

Risposta

per prima cosa rivolgetevi in un reparto di medicina dove sicuramente sarà fatto o un es. citologico o l'asportazione di un linfonodo per eseguire un  wsme istologico e definire la natura della lesione

Dott. Agostino Mercurio
Specialista in Oncologia

A cura di Paginemediche.it
Segnala il termine che stai cercando