Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

acufeni: acufeni

Codice domanda: RYC8M795A6

Domanda

Buonasera,ho 28 anni e vorrei esporre il mio problema:un mese fà di mattina sono uscita e come è di mia usanza utilizzo il cappello di lana dato il freddo,un cappello che copre anche le orecchie.la sera a casa,ho sentito un ovattamento che è durato un secondo,quando sono andata a letto ho iniziato ad avvertire un suono costante,come una sirena proveniente da lontano.Sono andata dal mio medico curante che mi ha prescritto per 7 giorni aerosol 2 volte al dì:1 ml prontinal,1 ml fluibron e 1 ml soluzione fisiologica.Di giorno il rumore viene mascherato ma la notte no,la cura nn mi fà effetto.Devo dire che soffro di cefalea muscolo-tensiva causata da una conca bullosa, inoltre provengo da un periodo molto stressante causa una gastroenterite iniziata ad ottobre e che da poco mi ha lasciata.Sono stata dall'otorino il quale,dopo l'esame audio-impedenziometrico ha osservato:udito nella norma (presenza di deep sulla frequenza 6000Hz a dx).Questo per lui potrebbe essere la causa.In più mi ha prescritto o un risonanza con mdc o un ABR per escludere altre patologie.La cura vessel 1 fl ogni 12 ore per 10 giorni,deltacortene 25 mg 1 cpr per 4 giorni e poi 1/2 per due giorni,ed in più dato il mio problema allo stomaco omeprazolo da 20 mg la mattina.Con questa cura il rumore si è abbassato anche se è ancora presente.l'otorino ha ritenuto opportuno passare alle cps di vessel ma dopo 1 giorno di cura ho dovuto sospendere poichè mi causava forte cefalea,in attesa dell'esame specialistico mi ha consigliato di prendere TINNIT 2 cps al dì.Vorrei un vostro parere sulla mia situazione;inoltre é meglio fare un RMN o un ABR?L'integratore TINNIT è valido?Scusate se mi sono dilungata,grazie per l'attenzione.

Risposta

 gentilissima paziente,

 una terapia con tinnit è valida e per valutare i risultati deve essere protratta per almeno due mesi.

La risonanza magnetica nucleare non richiede anche l'esecuzione dell'esame abr, essendo essa completa e fornendo tutte le informazioni necessarie.

Resto a disposizione e la saluto cordialmente.

Dott. Domenico di Maria

www.domenicodimaria.it

Dott. Domenico Di Maria
Medico Chirurgo
Specialista in Otorinolaringoiatria

A cura di Paginemediche.it
Segnala il termine che stai cercando
Pubblicità
Il Glossario di paginemediche.it

novembre 2014 in Salute

In primo piano:

Giornata Nazionale sul Parkinson

Lentezza nei movimenti, rigidità muscolare, perdita di stabilità con conseguenti cadute: sono tra i [...]

L
M
M
G
V
S
D

Magazine

Focus on

Sinusite: l'esperto risponde Con l'aria condizionata e gli sbalzi [...]

Sinusite: l'esperto risponde

Punto di vista

Salute dell'udito a rischio per i giovanissimi La responsabilità è della musica ascoltata [...]

Salute dell'udito a rischio per i giovanissimi