Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

emoftoe: cause di emoftoe

Codice domanda: HH/2E51534

Domanda

Gentile dott,ho 29 anni, ho fumato da 16 anni circa fino a 20 un pacco circa al giorno anche erbe leggere e purtroppo frequentato luoghi intrisi di fumo quali discoteche, pub...da un paio di anni fumo 3 4 sigarette al giono superlight e provo anche a nn aspirare molto... sono un pò preoccupato...da un paio di mesi(metà gennaio circa...)ho avuto alcune ripetute piccole fuoriuscite di sangue misto alla saliva senza particolare tosse, anzi direi sempre assente fino ad oggi, fino a metà marzo quando ho avuto una discreta fuoriuscita di sangue vivo mentre lavavo la bocca; a quel punto ho effettuato visita pneumologica che non ha rilevato niente di particolare e Rx torace con esito negativo in tutto...dopodichè sono stato indirizzato da un otorinolaringoiatra il quale ha effettuato una fibroscopia evidenziando delle varici retronasali (da lui indicate come possibili cause di sanguinamento) e da un gastroenterologo che con gastroscopia ha riscontarrto un ernia iatale da scivolamento con esofagite distale nn erosiva (e anche lui all'anamnesi mi diceva che qlc piccolo sanguinamento questa tipologia di esofagite può darla!!!) IL fatto è che da fine marzo assumo lansox 30 mg ogni giorno la mattina, per un mese esatto nn ho avuto particolari problemi da fine aprile di nuovo a distanza di 10 gg ogni tanto riscontro qlc macchia di sangue (veramente qlc piccola striatura) nell'escreato talune volte in quel pò di catarro che viene fuori la mattina appena sveglio e negli ultimi giorni anche dal naso soffiandomi con un fazzoletto, anche in questo caso qlc piccola striatura.
Devo dire che nel complesso in 4 mesi le mie condizioni fisiche nn sono peggiorate, ho appetito forse ho perso 1-2 kg x la preoccupazione, riposo bene la notte mi sento anche in forma anche se ho un altro fastidio che mi rende un pò nervoso (le csd mosche oculari ovvero opacità vitreali diagnosticate in ospedale oftalmico dove mi sono recato x un controllo).
Sono preoccupato però, anche se i medici che mi hanno controllato tendono a minimizzare....ho letto alcuni articoli su internet sull'emoftoe che mi hanno fatto allarmare nuovamente!!! Lei che ne pensa? Devo fare altro? La ringrazio per il consulto che potrà darmi e mi scuso se sono stato troppo lungo nell'esporre il caso.

Distinti saluti

Risposta

La sua emoftoe è certamente dovuta alla infiammazione cronica che ha creato le varici retronasali e la sua abitudine al fumo. Non correla quanto da lei riferito con l'ernia jatale. Badi a smettere di fumare realmente e si faccia consigliare dal suo otorino una adeguata terapia per le varici.

Segnala il termine che stai cercando
Pubblicità

Magazine

Focus on

BPCO: i fattori di rischio Fumo di sigaretta e inquinamento [...]

BPCO: i fattori di rischio

Punto di vista

Una giornata senza tabacco Più di sei milioni le vittime del fumo in [...]

Una giornata senza tabacco

Dossier

Capire il fenomeno fumo attraverso le statistiche L'Organizzazione Mondiale della Sanità [...]

Capire il fenomeno fumo attraverso le statistiche