Esperto risponde – paginemediche.it: parere medico, consulenza onlineespertorisponde.paginemediche.it

Pubblicità
 
Dimensione carattere: A |A|A Stampa 
Invia ad un amico
digg bookmarking del.icio.us bookmarking LinkedIn bookmarking Technorati bookmarking facebook bookmarking Altri Network di Social Bookmarking
  • google bookmarking
  • yahoo bookmarking
  • reddit bookmarking
  • furl bookmarking
  • blogmarks bookmarking
  • blinklist bookmarking
  • simpy bookmarking
  • netvouz bookmarking
  • Windows Live bookmarking

pleurite: pleurite cronica o eteroplasia?

Codice domanda: GG/1N44586

Domanda

Al paziente, dopo una TAC senza contrasto, è stata diagnosticata una pleurite (circa 5 cm di spessore).
Il medico, per scrupolo, vuole accertarsi, previo ricovero, se è una pleurite cronica o una eteroplasia pleurica.
Che differenza c'è tra le due diagnosi. E quali le rispettive possibili cure ?
Grazie.

Risposta

Caro signore, la differenza tra le due diagnosi è sostanziale in quanto la pleurite cronica è malattia benigna mentre l'altra è normalmente maligna. Se l'ispessimento è stato valutato mediante una radiografia del torace ed è dovuto solo alla pleura si tratterà verosimilmente di una pleurite cronica in quanto le eteroplasie pleuriche (mesoteliomi per lo più) sono caratterizzati dalla presenza di abbondante versamento pleurico di tipo ematico o siero-ematico.La cura della pleurite cronica si basa sull'uso di antidolorifici e/o antinfiammatori associati a cicli di ginnastica respiratoria. Nei casi più severi si giunge all'intervento chirurgico. La patologia neoplastica non si avvantaggia concretamente di alcuna terapia al momento. Valgono come aiuti generici la toracentesi e, laddove possibile, la terapia cosiddetta endocavitaria (ossia all'interno del cavo pleurico stesso) con farmaci o sostanze atte a congiungere le pleure e ridurre al minimo la produzione di essudato.

Segnala il termine che stai cercando
Pubblicità

Magazine

Focus on

BPCO: i fattori di rischio Fumo di sigaretta e inquinamento [...]

BPCO: i fattori di rischio

Punto di vista

Una giornata senza tabacco Più di sei milioni le vittime del fumo in [...]

Una giornata senza tabacco

Dossier

Capire il fenomeno fumo attraverso le statistiche L'Organizzazione Mondiale della Sanità [...]

Capire il fenomeno fumo attraverso le statistiche